Documento sem título

Le parole - Irmã Benigna

Irmã Benigna, rogai por nós.

Serva de Deus, nossa esperança.

Irmã Benigna, vida de cura.

Serviu a Deus em cada irmão.

Irmã Benigna, Salve Rainha!

Irmã Benigna, verdade, amor.

Salve Rainha, mãe de Deus, misericórdia e vida.

Salve a nossa esperança, salve, Irmã Benigna.

Rogai, oh santa mãe de Deus, rogai por vossos filhos.

La storia

Irmã Benigna è una canzone che fu composta appositamente per l'Associazione degli Amici di Suor Benigna – AMAIBEN e fu ispirata dalla musica del Periodo coloniale mineiro, in particolare, il compositore JOSÉ JOAQUIM EMERICO LOBO DE MESQUITA. In questa canzone, la melodia TEMA AMAIBEN, composta da ANA BEATRIZ LUCAS DOS SANTOS, appare due volte.

La musica IRMÃ BENIGNA è stata composta in sei tempi:

ANDANTINO: Tema AMAIBEN: assolo di corno

ALLEGRO: Flauto, Corno, Corde.

ANDANTINO: Trio di voci – alto e tenore.

ANDANTINO: Tema AMAIBEN – assolo di flauto.

ALLEGRO: flauto, archi e corno.

ANDANTE: assolo di corno seguito e assolo di contralto.

MÚSICOS PARTICIPANTES:

Maria Teresa Barbosa: Voce di primo contralto assolo e secondo contralto.

Alexandre Lsboa: Corno

Elmo Sepúlveda: composizione, arrangiamento, NEW VOICE GUO flauto, voce di tenore.

REGISTRAZIONE:

ESTUDIO 10 a Belo Horizonte, il 24 giugno 2012.

Miscelazione: Leonardo Barcellos

Indietro