Documento sem título
Preghiera

Credo

Io credo in Dio Padre onnipotente, creatore del Cielo e della terra

Et in Gesù Cristo, suo unico Figliuolo,

Nostro Signore, Il quale fu concepito da Spirito Santo,

nacque della Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato,

fu crocifisso, morì e fu sepolto, desci all'inferno

it terzo giorno resuscitò da morte. Salì al cielo,

salì al cielo sede alla destrta di Dio Padre Onnipotente

di là ha de venire a giudicare i vivi e i morti.

Credo nello Spirito Santo, la Santa Chiesa Catholica, la comunione dei Santi,

la remissiopni dei peccati, la resuressione della carne, la vita eterna.

Amem.

La storia

La preghiera del Credo

Il Credo fu creato dagli apostoli e dai loro primi successori, affinché il popolo cristiano si ricordasse dei principali punti della fede cattolica rivelati da Gesù Cristo. Questa preghiera è composta da tre parti. All’inizio si riferisce alla Prima Persona Divina ed all’opera mirabile della creazione. In seguito si menziona la Seconda Persona Divina ed il Mistero della Redenzione degli uomini; ed infine la Terza Persona Divina, fonte e principio della nostra santificazione. Recitare con fede il Credo significa entrare in comunione con Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo. Significa anche entrare in comunione con l’intera Chiesa, che ci trasmette la fede in cui crediamo.

Indietro